ALTERNANZA TRA I MUSEI DELLA CITTÀ

Gli studenti delle classi III A TU e V B TU A. S. 2017/2018 hanno ricevuto oggi nella Sala Conferenze di Via Meraviglia a Milano, sede della Camera di Commercio, il meritato riconoscimento consistente in un premio in denaro di 500 euro per l’impegno profuso nel percorso di Alternanza scuola lavoro.

Gli allievi delle due classi hanno aderito all’iniziativa di Project work, che li ha impegnati come guida turistica nei rispettivi eventi di presentazione della sala dello Studiolo, presso il Museo Civico Sutermeister, e dei modelli automobilistici Alfa Romeo presso il Museo F.lli Cozzi. Le due attività, accomunate dall’interesse per i Musei della città, sono convogliate nella realizzazione di un filmato (https://youtu.be/lCiNS7OE35U), intitolato “ALTERNANZA TRA I MUSEI DELLA CITTA’”, con il quale gli studenti hanno partecipato al Concorso STORIE DI ALTERNANZA, indetto da Unioncamere e dalle Camere di Commercio italiane.

Il Progetto, classificatosi al secondo posto, è stato riconosciuto meritevole di attenzione, per la sua valenza didattica, in ordine alle competenze che gli allievi hanno mostrato di aver acquisito e per la volontà di condividere con il pubblico, cultura, tradizioni e peculiarità del nostro territorio, di cui i Musei cittadini sono testimoni.

Nel corso dell’evento si è diffuso un clima di accordo sull’utilità delle esperienze di Alternanza scuola lavoro, che come ha riferito Luca Bertoni, membro del Consiglio della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, esprime l’interazione tra gli aspetti economici, ambientali e sociali della comunità umana!

Dall’intervento della giornalista M. Cristina Ceresa è stata ribadita l’importanza della creatività e dell’originalità, per individuare quelle strategie innovative che necessariamente dovranno suscitare comportamenti ecosostenibili, finalizzati all’economia circolare, all’efficienza energetica, alle iniziative di greenjobs, passaggi obbligati per affrontare le nuove sfide, imposte dall’impatto del cambiamento climatico.

Di particolare rilevanza è il messaggio scaturito da questo evento celebrativo, ma anche formativo, che il Dott. Bertoni ha affidato all’opera sempre attuale di Antoine de Saint-Exupéry, il quale, attraverso il suo “Piccolo Principe” invita ciascuno a “diventare adulti migliori”.

Alla proiezione dei filmati è seguito il momento più atteso dagli studenti: la premiazione dell’Istituto, la consegna dei Diplomi e… il piacevole rinfresco!

Per la buona riuscita del Progetto si ringraziano sentitamente:

  • Dott.ssa Anna Maria Volonté, curatrice del Museo Sutermeister
  • Dott.ssa Patrizia Cattaneo, collaboratrice del Museo Sutermeister
  • Dott.ssa Elisabetta Cozzi, fondatrice del Museo Automobilistico F.lli Cozzi
  • Prof.ssa Simona Bortolozzo, refente Alternanza scuola lavoro I. S. Carlo Dell’Acqua
  • Prof.ssa Chiara Alliata, per la realizzazione del video, in concorso
  • I C. di Cl. delle classi III A TU e V B TU A. S. 2017/2018

Referenti Project Work “Alternanza tra i Musei della città”

Prof.sse Fausta Vignati    Tiziana Fiori.

C452 – Convocazione GLHO

Spiacente, non hai i permessi per poter visualizzare il contenuto.
Per poter accedere al contenuto devi essere registrato.
Page 1 of 3
1 2 3