Circolare n. 079 – Modulo-iscrizione-ICDL

Oggi non si può prescindere, sia nella scuola che nel mondo del lavoro, dal saper usare in modo appropriato il PC, i dispositivi mobili e il web. Molti credono di saperli usare, ma in effetti hanno solo una conoscenza superficiale di ciò che veramente serve.

Responsabile ICDL: prof.ssa Daniela Liconti email: ufficio.tecnico1@isdellacqua.it

European Computer Driving Licence

La Patente Europea di informatica è ormai un’esperienza comune a tutti i paesi dell’Unione che ha creato fino ad ora migliaia di adesioni. In Italia l’operazione è supportata dalla società A.I.C.A. (http://www.aicanet.it ) che ha formato nel territorio numerosi “Test Center” dove è possibile per chiunque sostenere gli esami per il conseguimento della certificazione. Il nostro istituto è Test Center, ovvero luogo dove possono essere somministrate, corrette e valutate le prove attitudinali. Si passa da ECDL (European Computer Driving Licence) a ICDL (International Certification of Digital Literacy) adottando l’appellativo già impiegato al di fuori dei confini europei. Il cambiamento determina anche una riorganizzazione dei moduli pensata in modo da adeguarsi alle nuove competenze digitali e da consentire una personalizzazione che risponda alle specifiche esigenze.
European Computer Driving Licence (ECDL), ossia, alla lettera, “Patente europea di guida del computer”, è un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante che chi lo possiede ha l’insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare col personal computer – in modo autonomo o in rete – nell’ambito di un’azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ecc.
In altre parole, questa “patente” definisce senza ambiguità la capacità di una persona di usare il computer.